fbpx
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

S. Allovio: “La costruzione dei mondi sociali: la koinopoiesi”

Novembre 13 @ 20:45 - 23:00

L’ultima lezione di questo ciclo sull’antropologia culturale consentirà di passare dall’antropopoiesi alla koinopoiesi, ovvero alla costruzione delle reti sociali, alle modalità di mettere insieme gli individui, perché spesso i segni che vengono impressi sul corpo sono segni impressi sulla società.

Il punto di partenza è la “prospettiva antropopoietica” attorno alla quale Francesco Remotti e Stefano Allovio (suo allievo) lavora da più di vent’anni.
Partendo dalla incompletezza biologica dell’essere umano, l’antropologia ha la possibilità di registrare repertori molto vasti di progetti e modalità (rituali e non) sulla base dei quali nelle varie società si mette mano “letteralmente” su bambini e bambine per “costruire” esseri umani. La “cultura”, intesa in senso antropologico, è un materiale da costruzione importante e in molti casi, mettere le mani su esseri umani in formazione significa costruire reti sociali.

Stefano Allovio, dopo la laurea in Filosofia e il dottorato di ricerca in Antropologia culturale all’Università di Torino ha iniziato a insegnare dapprima negli atenei di Genova e Bologna per poi approdare come ricercatore all’Università Statale di Milano dove attualmente è professore ordinario di Antropologia culturale e Antropologia sociale.
Ha condotto molteplici indagini etnografiche in Africa (Burundi, Repubblica Democratica del Congo e Sudafrica) e nelle Alpi occidentali. Per quanto concerne l’Africa, i suoi interessi di ricerca si sono orientati verso la storia precoloniale di specifiche popolazioni, i sistemi di alleanze, i riti di iniziazione, le società segrete, le associazioni di mutuo soccorso, la complessità culturale dei gruppi pigmei e le migrazioni interne al continente. Negli ultimi anni ha svolto ricerche etnografiche fra le comunità di immigrati congolesi nei sobborghi di Cape Town in Sudafrica.
Fra le sue pubblicazioni si annoverano i seguenti volumi: La foresta di alleanze. Popoli e riti in Africa equatoriale, Roma-Bari, Laterza, 1999; Culture in transito. Trasformazioni, performance e migrazioni nell’Africa sub-sahariana, Milano, Franco Angeli, 2002; Culture e congiunture. Saggi di etnografia e storia mangbetu, Milano, Guerini e Associati, 2006; Pigmei, europei e altri selvaggi, Roma-Bari, Laterza, 2010; Riti di iniziazione. Antropologi, stoici e finti immortali, Milano, Raffaello Cortina, 2015. Con Ciabarri e Mangiameli ha pubblicato nei 2018 il volume Antropologia culturale. I temi fondamentali, Milano, Raffaello Cortina.

Devi ancora fare la prima lezione gratuita? Iscriviti qui: www.circolodifilosofia.com/prenota

Hai già fatto la lezione gratuita e vuoi pagare la quota associativa per partecipare alla lezione? Ecco come comprare la quota associativa:
https://circolodifilosofia.com/come-associarsiwww.circolodifilosofia.com/prenota

Dettagli

Data:
Novembre 13
Ora:
20:45 - 23:00
Sito web:
www. circolodifilosofia.com